Immobili: mercato Ue in gran ripresa. Unico neo l’Italia

6 Settembre 2017, di Alessandra Caparello

Il lato peggiore della crisi per il settore immobiliare è alle spalle anche se in Italia il recupero è abbastanza lento. A dirlo i numeri dell’European Outlook 2018 di Scenari Immobiliari, presentato oggi a Milano.

“Dopo dieci anni di crisi, anche profonda, i mercati immobiliari europei hanno ritrovato la strada della ripresa e anche in Italia la crisi è finita, ma la ripresa appare più delicata, a causa delle debolezze strutturali del nostro Paese”.

Così Mario Breglia, presidente di Scenari Immobiliari secondo cui la stima di crescita del fatturato dei mercati immobiliari per il 2017 è del 6% nei cinque maggiori Paesi europei, mentre l’Italia è leggermente in ritardo  con una stima del 4%. Nell’Outlook 2018 emerge anche che i prezzi sono in ripresa in quasi tutti i settori con punte superiori al 4% in Germania e Spagna e in Italia dello 0,3 per cento nel residenziale a fine anno.