Il Tesoro colloca Btp: ormai non rendono niente

12 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

Il Tesoro ha collocato diverse tranche di Btp per 7,47 miliardi di euro. Rendimenti in calo allo 0,04% per i 2,25 miliardi venduti in titoli a tre anni; crescono invece allo 0,87% quelli dei titoli a sette anni, collocati per 2,72 miliardi, così come i rendimenti dei titoli in scadenza il marzo 2030, all’1,9% (1 miliardo). Infine sono stati collocati 1,5 milardi di Btp quindicinali all’1,99%. I tassi sono risultati in calo di un punto base per i triennali, e in aumento rispettivamente di 6, 19 e 15 punti base per gli altri Btp.