IGD: siglato con ICG accordo per cessione portafoglio iper/supermercati “stand alone”

21 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

IGD – Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ, uno dei principali player in Italia nella proprietà e gestione di centri commerciali, ha annunciato di avere siglato un accordo con ICG per la cessione di un portafoglio di ipermercati e supermercati cosiddetto “stand alone” per un valore pari a 140 milioni di euro, in linea con il book value al 30 giugno. L’operazione verrà finalizzata entro il 25 novembre 2021.

IGD ha inoltre confermato il trend positivo registrato negli ultimi mesi, con le vendite degli operatori nelle gallerie italiane del gruppo che ad agosto hanno superato del 3,7% il livello dell’agosto 2019, e sottolinea il riscontro positivo ottenuto da Fitch Ratings, che ha confermato il rating Investment Grade BBB- modificando l’outlook da negativo a stabile. La revisione dell’outlook, si legge nel comunicato, si basa sulla migliorata visibilità dei redditi da locazione, favorita dalla graduale ripresa degli ingressi e delle vendite dei tenants nei centri commerciali di IGD.

“Siamo molto soddisfatti di questa operazione che conferma la qualità dei nostri asset, ceduti ai valori di perizia del giugno scorso – ha dichiarato Claudio Albertini, amministratore delegato di IGD -. Come già affermato in passato, i proventi della dismissione ci permettono di ridurre sensibilmente il loan to value e di ottenere risorse finanziarie a copertura delle future esigenze a tutto il 2022; ipotizzando non ci siano nuove restrizioni legate a un peggioramento del quadro sanitario, anche alla luce dei buoni andamenti operativi e delle prospettive per i prossimi mesi, riteniamo che si siano creati i presupposti per tornare a distribuire nel 2022 un dividendo ai nostri azionisti, come auspicavamo”.