IBM: trimestrale in calo ma sopra le attese

20 Gennaio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Trimestrale a luci e ombre per IBM che, nel quarto trimestre 2015, ha riportato utili e fatturato in calo anche se ha battuto le attese .

Il colosso informatico ha visto gli utili scendere del 19% a 4,46 miliardi, anche se sono stati pari a 4,84 dollari per azione contro i 4,81 dollari previsti. Il giro d’affari e’ diminuito da parte sua per il quindicesimo trimestre consecutivo, dell’8,5% a 22,06 miliardi nello stesso periodo del 2014 pur superando i 22,02 miliardi stimati.

Il mercato nell’ultimo anno ha tuttavia penalizzato Ibm, oggi guidata dall’amministratore delegato Ginny Rometty, spingendo il titolo in ribasso del 18 per cento.