Hsbc sotto indagine in diversi Paesi, ha accantonato 773 milioni

1 Marzo 2017, di Alberto Battaglia

La banca britannica Hsbc ha rivelato di essere sotto indagine da parte delle autorità fiscali di diversi Paesi, fra cui Stati Uniti, India, Francia, Belgio e Argentina. Fra i reati ipotizzati a carico della banca vi sono quelli di evasione fiscale, frode fiscale e riciclaggio. “Al 31 dicembre 2016 Hsbc ha riconosciuto un accantonamento per queste varie questioni di ammontare pari a 773 milioni di dollari”, si legge nel report annuale di Hsbc, “a causa di incertezze e limitazioni delle stime, le multe finali potrebbero differire significativamente dal quantitativo fornito” per far fronte a tali spese.
Ha rilanciato la notizia il quotidiano indiano HinduBusinessLine.