Holding di Leonardo Del Vecchio diventa terza maggior azionista di Mediobanca

18 Settembre 2019, di Alberto Battaglia

Delfin Sarl, la holding lussemburghese di Leonardo Del Vecchio (residente esecutivo di Luxottica), è diventata terza maggior azionista di Mediobanca, con una quota del 6,94%. Lo ha annunciato lo stessa Delfin in una comunicazione.

“L’investimento rappresenta per Delfin un’ottima opportunità per la qualità, la storia e le potenzialità di crescita di Mediobanca in Italia e all’estero”, spiega Leonardo Del Vecchio in una nota. “Siamo un azionista di lungo periodo e daremo il nostro sostegno per accelerare la creazione di valore a vantaggio di tutti gli stakeholder”.

La mossa, del valore stimato a 580 milioni di euro mette la partecipazione di Delfin in Mediobanca dietro a quelle di UniCredit (8,8% del capitale) e del gruppo Bolloré (7,8%).