Heineken, vendute più birre del previsto nel primo trimestre

20 Aprile 2016, di Alberto Battaglia

Il titolo Heineken è in crescita circa dell’1% all’indomani della pubblicazione dei risultati del primo trimestre dell’anno, i quali hanno messo in evidenza una crescita dei volumi di vendita molto superiore alle attese, uniti tuttavia alla contrazione dell’utile netto. Nello specifico i primi sono cresciuti del 7% contro una previsione del sondaggio Bloomberg del 2,4%; i secondi sono più che dimezzati, invece, a 265 milioni di euro (erano 579 milioni un anno fa). L’anno scorso gli utili avevano beneficiato della plusvalenza da 379 milioni derivati dalla vendita di una unità di confezionamento messicana.
Ieri il titolo, quotato ad Amsterdam, aveva concluso le contrattazioni in crescita dell’1,72%.