Halliburton, primo trimestre al di sopra delle attese

24 Aprile 2017, di Alberto Battaglia

Halliburton è in crescita al momento a Wall Street dello 0,91% in seguito alla pubblicazione dei risultati relativi al primo trimestre, migliori delle attese. La perdita netta della società texana, attiva nel settore petrolifero, è scesa a 32 milioni di dollari a fronte di un rosso da 2,4 miliardi segnato nello stesso periodo dell’anno scorso. Per quanto riguarda gli utili per azione la perdita passa da 2,81 dollari a 4 centesimi.

Contestualmente è cresciuto il fatturato del 6% a 4,279 miliardi (4,267 era la stima degli analisti).
La crescita del fatturato relativa alle attività nordamericane, ha fatto sapere l’ad Dave Lesar, è stata del 30%. A rallentare, invece, il fatturato internazionale in calo dell’8%.