Grecia: crolla la borsa mentre Tspiras tratta con la Troika

8 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

ATENE (WSI) – A picco la borsa di Atene che nell’avvio di settimana vede l’indice di riferimento crollare fino a -6,8%.

A pesare le crescenti pressioni che si addensano sul governo Tspiras che sta ancora negoziando con la Troika la tanto discussa riforma sulle pensioni – e altre che la Grecia deve portare avanti nell’ambito degli accordi con Ue e Fmi.

Tensione nel paese, le proposte hanno provocato una escalation di proteste.

Secondo quanto ammesso dallo stesso esecutivo greco, dagli ultimi incontri con i creditori ancora non è stato risolto nulla e tutti i nodi sono rimasti irrisolti.