Governo studia integrazione Anas-FS

5 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Nelle intenzioni del Governo c’è il progetto di unire Anas e Ferrovie dello Stato. A dirlo una nota del Dicastero delle Finanze che riferisce di un incontro tra Padoan, il ministro Delrio e i vertici di Fs e Anas, Renato Mazzoncini e Gianni Vittorio Armani. Un incontro da cui parte un tavolo di lavoro con lo scopo di vagliare l’opportunità economica di un’integrazione tra le due società.

“L’incontro ha dato il via ad una fase esplorativa in merito alla possibilità di integrazione tra le due società per la creazione di un gruppo infrastrutturale di respiro internazionale. Il gruppo di lavoro coinvolge i vertici delle due aziende e gli staff dei Ministri. Il compito del gruppo di lavoro è di analizzare le opportunità economiche associate all’ipotesi di integrazione. In questo contesto si studieranno anche strumenti e meccanismi per garantire l’autonomia finanziaria di Anas”.