Google può arrivare fino a $700

30 Ottobre 2015, di Redazione Wall Street Italia

Oppenheimer più ottimista sul titolo Google: il broker ha alzato il rating da “Perform” ad “Outperform” ed il target sul prezzo da $670 a $700. Alla base della decisione c’è la convinzione che il titolo del gruppo del più utilizzato dei motori di ricerca possa salire entro un anno fino a $905. Oppenheimer indica che l’utilizzo della controllata YouTube sta accelerando. Gli analisti indicano inoltre che i nuovi prodotti pubblicitari di Google possono competere meglio con quelli offerti da Facebook. Si ricordi che da oggi è il primo giorno di scambi in borsa per Alphabet, la holding che controlla Google e altri business come YouTube e il cui titolo ha preso il posto di quello associato al motore di ricerca. Cio’ significa che da oggi le azioni di classe A e C di Google sono scambiate rispettivamente sul Nasdaq come titoli Alphabet della stessa classe. I ticker restano quelli esistenti prima della riorganizzazione del gruppo, ossia “GOOG” per le azioni di Classe C e “GOOGL” per quelle di Classe A. Alphabet iniziera’ a diffondere i risultati finanziari di Google e di altre divisioni a partire dal prossimo gennaio. Il titolo Classe C di Alphabet guadagna l’1,5% a 636,42 dollari, quello di Classe A l’1,35% a 665,87 dollari.