Goldman Sachs, profitti in calo a due cifre. Pesa scandalo malese

16 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Profitti in calo per Goldman Sachs Group che ha chiuso il quarto trimestre con un utile netto di 1,72 miliardi di dollari, in calo del 26% rispetto all’anno prima (2,32 miliardi). L’EPS si è attestato così a 4,69 dollari dai 6,04 dollari precedenti. Sui conti pesa l’accantonamento per lo scandalo dei fondi malesi (1,24 miliardi di dollari). In compenso i ricavi sono però cresciuti del 23% a 9,96 miliardi di dollari.