GM: trimestrale batte le stime sugli utili, ma ricavi deludono

30 Aprile 2019, di Alberto Battaglia

Il titolo General Motors è in netto calo, intorno alla metà della seduta di martedì: – a 39,05 dollari. I ricavi sono scesi oltre le attese nel primo trimestre, in calo del 3,4% a 34,88 miliardi di dollari (la previsione era a 35,22 miliardi). Le azioni soffrono nonostante i dati incoraggianti sul fronte degli utili: 2,2 miliardi (1,48 dollari per azione) in rialzo rispetto agli 1,05 miliardi del 2018. Escludendo le poste straordinarie l’utile si attesta a 1,41 dollari per azione, ben sopra le attese che convergevano su un eps a 1,1 dollari. I risultati hanno beneficiato della rivalutazione della partecipazione nel capitale di Lyft e Peugeot.