GM, trimestrale al di sopra delle attese nonostante lo sciopero di 40 giorni

29 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

General Motors ha avviato la giornata di trading di martedì in deciso rialzo (+4,75%) dopo aver diffuso una relazione trimestrale al di sopra delle attese degli analisti, che attendevano al varco il costruttore automobilistico dopo uno sciopero indetto dal sindacato Uaw durato 40 giorni. Il costo di quest’ultima protesta è stato calcolato a 3,8 miliardi di dollari, in termini di utili al lordo di interessi e tasse.

Rispetto alle stime Refinitiv, GM ha registrato:

Utile rettificato per azione di 1,72 dollari, contro 1,31 dollari previsti
Ricavi a 35,47 miliardi di dollari, contro i 33,82 stimati.

La stima per gli utili fornita da GM è stata aggiornata a 4,50-4,80 dollari per azione contro i 6,50-7 dollari della precedente guidance.