Glass Lewis: il Ceo di BlackRock guadagna troppo in rapporto alle performance

10 Maggio 2017, di Alberto Battaglia

Il Ceo e fondatore di BlackRock, Larry Fink, sarebbe pagato “significativamente di più” di quanto non sia giustificato dalle performance, in quanto rispetto alla media dei colleghi ha ha “ottenuto performance moderatamente peggiori”.

A scriverlo è il proxy advisor Glass Lewis in un report nel quale viene consigliato agli azionisti di “esprimere preoccupazione” in merito al fatto che “la compagnia sia stata deficitaria nell’allineare paga a performance”. Fink ha ottenuto 25,5 milioni di dollari nel 2016.