Giuliani conferma: Trump pagò pornostar Stormy Daniels in cambio di silenzio

3 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

Il presidente Usa Donald Trump ha rimborsato al suo legale Michael Cohen i 130.000 dollari pagati alla pornostar Stormy Daniels in cambio del suo silenzio sulla sua presunta relazione con il miliardario. Lo ha detto l’ex sindaco di New York entrato nel team dei legali di Trump, Rudy Giuliani, a Fox News.

Il tycoon aveva sempre negato non solo l’affaire ma anche di essere a conoscenza del pagamento. Giuliani ha però precisato che il pagamento non erano “soldi della campagna elettorale. Nessuna violazione – ha assicurato – delle leggi sulla campagna”, come ipotizzato invece nell’inchiesta dell’Fbi su Cohen, dal cui studio sono stati sequestrati molti documenti.