Giappone rivede surplus nella bilancia commerciale, ma l’export resta debole

18 Marzo 2019, di Mariangela Tessa

Dopo cinque mesi di deficit, il Giappone rivede il surplus della sua bilancia commerciale. Secondo i dati del ministero delle Finanze, nel mese di febbraio è stato registrato un avanzo di 339 miliardi di yen (pari a circa 2,7 miliardi di euro) dal deficit di 13,8 mld dello stesso periodo dello scorso anno. Bisogna tornare a settembre 2018 per trovare un surplus. Le esportazioni tuttavia registrano un calo dell’1,2%, sebbene molto meno forte di gennaio (-8,4%).