Giappone: per la prima volta in oltre 200 anni imperatore abidca

30 Aprile 2019, di Alessandra Caparello

Dopo oltre 30 anni di regno, l’imperatore giapponese Akihito, 85 anni, si dimette ponendo fine all’era Heisei (“conseguimento della pace”). E’ la prima volta in 202 anni che un imperatore abidca.

Il primo maggio a succedere sul Trono del Crisantemo il figlio maggiore Naruhito, 59 anni, che darà inizio alla nuova era Reiwa.