Giappone in piena occupazione: 152 posti per 100 domande

29 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

Resta fermo al 2,8% il tasso di disoccupazione in Giappone nel mese di luglio, la percentuale più bassa dal 1994. Le condizioni di lavoro sono ancora migliorate: con 152 offerte di lavoro per 100 domande (contro 151 per 100 a giugno), un rapporto che non è mai stato così elevato dal 1970.