Giappone: frenano in consumi delle famiglie, pesa aumento IVA

6 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

Frenano a gennaio i consumi delle famiglie giapponesi. In base ai dati del ministero degli Interni, le spese dei nuclei familiari sono diminuite del 3,9% su base annua. Sul risultato pesa l’incremento dell’IVA (dall’8 al 10%), deciso a inizio ottobre dal Governo di Shinzo Abe.