Giappone: ferma inflazione a giugno

21 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Dopo essere diminuiti per due mesi consecutivi, resta ferma l’inflazione in Giappone nel mese di giugno. I prezzi al consumo, secondo quanto ha reso noto il Ministero degli affari interni giapponese, escludendo l’energia,  sono aumentati dello 0,4% su base annua. I prezzi dell’energia sono scesi del 2% a giugno in un anno e dello 0,3% rispetto a maggio, secondo i dati resi noti del ministero degli Affari interni.