Giappone: chiusura al ribasso per la borsa mentre cresce l’industria

14 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

TOKYO (WSI) – Chiusura al ribasso per la borsa di Tokyo dove l’indice Nikkei ha perso l’1,3% a causa del rafforzamento dello yen sul dollaro.

Crolla Toshiba che perde l’8%, annullando la pubblicazione dei risultati finanziari. Intanto il Ministero del Commercio nipponico ha reso noto il dato definitivo sulla produzione industriale che a dicembre ha segnato un aumento su base mensile dello 0,7% rispetto al + 0,5% della stima preliminare.

Il dato supera le attese degli analisti che prevedevano un incremento del 5%. Su base annua la produzione industriale giapponese è cresciuta del 3,2% contro il 3% della stima preliminare.