Giappone: calo export allarga disavanzo della bilancia commerciale

19 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Complici il rallentamento dell’economia globale e la guerra commerciale tra Washington e Pechino, il Giappone ha registrato un disavanzo commerciale a luglio principalmente in Asia e soprattutto in Cina. La bilancia commerciale delle merci si è contratta del 9,8% su base annua a -249,6 miliardi di yen (-2,1 miliardi di euro), a fronte di un deficit di 227,4 miliardi di yen a luglio 2018, secondo i dati pubblicati lunedi’ dal ministero delle finanze. Si tratta del terzo deficit commerciale mensile più alto del Giappone quest’anno, dopo gennaio e maggio.