Giappone: agosto in rosso per la bilancia commerciale, giù surplus con gli Usa

19 Settembre 2018, di Mariangela Tessa

Dopo luglio, anche il mese di agosto si conferma in rosso per la bilancia commerciale giapponese a causa di un forte aumento degli acquisti di energia all’estero.

Il saldo negativo è stato di 444,6 miliardi di yen (3,4 miliardi di euro), a fronte di un surplus di 96,7 miliardi di yen un anno prima.

L’avanzo verso gli Stati Uniti, nel mirino di Donald Trump, è diminuita del 14,5%, ma rimane alto (455,8 miliardi di yen).