Germania, ministero: recessione più grave non prevista al momento

14 Ottobre 2019, di Alessandra Caparello

“L’economia tedesca rimane stagnante ma un maggiore rallentamento o una recessione più grave non sono previsti al momento”.

Così il ministero dell’Economia tedesco, come riporta Reuters,  in attesa della pubblicazione questa settimana delle sue previsioni ufficiali di crescita del paese. La crescita nei servizi e nelle costruzioni, sostiene il ministero, sta ampiamente compensando la recessione nel settore manifatturiero, fortemente dipendente dalle esportazioni.