Germania: manifattura e servizi rialzano la testa

21 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

Segnali di miglioramento per l’economia tedesca. Lo dimostra l’andamento dell’indice Pmi composite stilato da Ihs Markit, rimasto invariato a 52,6 punti in giugno. La componente che misura l’andamento del settore servizi è aumentata dai 55,4 punti di maggio a 55,6 punti, il massimo in due mesi e sopra i 55,4 punti attesi dagli analisti, mentre la componente del manifatturiero ha toccato il massimo in quattro mesi passando da 44,3 a 45,4 punti in giugno.