Germania, inflazione cresce meno del previsto

27 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

L’inflazione cresce meno delle attese in Germania. Secondo la stima preliminare di Destatis, i prezzi dovrebbero segnare un aumento tendenziale dell’1,4% a febbraio, inferiore rispetto al +1,7% rilevato a gennaio e alle stime degli analisti che prevedevano una crescita dell’1,5%. Su base mensile i prezzi sono stimati in aumento dello 0,5% rispetto al calo dello -0,7% del mese precedente, in linea con il consensus. L’inflazione armonizzata ha registrato un aumento dell’1,2% su base annua e del +0,5% su base mensile, contro il +0,8% precedente.