Generali: Donnet, investimenti per 3 mld in obbligazioni green e sostenibili entro il 2022

8 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Generali investirà 3 miliardi di euro in obbligazioni green e sostenibili entro la fine del 2022. Lo ha affermato il ceo di Generali, Philippe Donnet, intervenuto ieri all’EU Sustainable Investment Summit 2021, sottolineando l’importanza di questi strumenti per affrontare con successo i principali rischi a livello globale quali il terrorismo, i rischi informatico, il cambiamento climatico e le pandemie. Questo impegno è in linea con l’obiettivo, previsto nella nuova strategia del Gruppo Generali sul cambiamento climatico, di effettuare nuovi investimenti verdi e sostenibili per un valore compreso tra € 8,5 e € 9,5 miliardi nel periodo 2021-2025.