General Motors investe un miliardo in più negli Usa

17 Gennaio 2017, di Alberto Battaglia

Dopo i continui richiami del presidente eletto Donald Trump, che lo scorso 3 gennaio aveva minacciato di tassare al confine i prodotti delle grosse società che producono all’estero, General Motors ha annunciato che investirà un ulteriore miliardo di dollari nelle sue fabbriche americane trasferendo alcune produzioni dal Messico. L’anno scorso Gm aveva già annunciato 2,9 miliardi di dollari di investimenti nella madre patria.