General Electric, titolo piomba ai minimi dal luglio 2009

25 Settembre 2018, di Alberto Battaglia

Il titolo General Electric, che da inizio anno ha perso il 33,98%, ha raggiunto lunedì il livello minimo dal luglio 2009. Oggi le azioni della multinazionale americana non fermano la caduta, con un ulteriore ribasso dell’1,79% a 11,53 dollari.
“Non c’è tregua in vista”, ha commentato a Cnbc Ari Wald, responsabile dell’analisi tecnica di Oppenheimer, “il titolo è stato nella nostra lista di vendita da più di un anno e mezzo e non vediamo alcun motivo per levarlo da lì. GE è stata in un percorso di caduta molto definito negli ultimi due anni. Il grande livello che sto osservando è quello di quota 8,50. Questo è il minimo toccato dal titolo nel 2009”.