Ftse Mib travolto dalle vendite. Segnali di debolezza su Stellantis e Ferrari

1 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Ftse Mib. Dopo aver toccato il 13 agosto il massimo di periodo a 26.687 punti, l’indice italiano è prima entrato in una sorta di fase laterale e poi ha virato al ribasso arrivando al test del supporto a 25.000 punti. 

Stellantis. Quadro grafico positivo per il titolo Stellantis che prosegue la scalata tenendosi ancora lontano dalla trend line rialzista di lungo periodo costruita sui minimi di marzo e settembre dello scorso anno. 

Ferrari. Il titolo sta attraversando una fase di congestione dei prezzi dal punto di vista tecnico. Dopo aver toccato il massimo storico a 193,3 euro lo scorso 16 agosto, sono scattate le prese di beneficio sul titolo che è scivolato in area 180 euro.