Ftse Mib si sgonfia dopo la recente corsa. Fase rialzista per Generali e Azimut

12 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Ftse Mib. L’indice italiano ha preso la via dei rialzi e si è spinto oltre il muro dei 27.000 punti, toccando un nuovo massimo di periodo a 27.866 punti il 5 novembre. Sono poi scattate le prime prese di beneficio dopo la recente corsa.

Generali. Agli inizi di settembre il titolo ha interrotto la fase laterale che durava da circa 6 mesi accelerando al rialzo e superando di recente il muro dei 19 euro. Il titolo potrebbe mettere nel mirino i massimi del 2019.

Azimut. Il movimento ascendente ha accelerato dalla seconda metà di luglio portando il titolo a superare il mese scorso i massimi pre-covid a 24,7 euro. Proprio ieri il titolo, grazie alla sponda della trimestrale, ha superato in forza i top di marzo 2015.