Ftse Mib rifiata dopo recenti massimi di periodo. Nuovi record per Dax e Nasdaq 100

8 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Ftse Mib. L’indice italiano ha preso la via dei rialzi e si è spinto oltre il muro dei 27.000 punti. Proprio venerdì, infatti, ha quasi toccato un nuovo massimo di periodo a quota 28.000 punti con RSI che è entrato in ipercomprato. 

Dax. L’indice presenta un quadro tecnico impostato al rialzo confermato anche venerdì quando ha toccato nuovi massimi storici oltre quota 16.000 punti, superando i livelli record di metà agosto. L’indice tedesco si è ripreso alla grande dopo la fase di debolezza di settembre.

Nasdaq 100. L’indice si trova sui massimi storici aggiornati proprio venerdì scorso a 16.454 punti. Dopo la fase di storno avviata dai precedenti record di settembre, l’indice americano è partito al rialzo con un poderoso rimbalzo. RSI si trova da qualche seduta in ipercomprato indicando che in questa fase di mercato i rialzisti sono molto forti.