Ftse Mib poco mosso in attesa dati lavoro Usa. Leonardo e Tenaris ostacolate da livelli chiave

8 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Ftse Mib. La debolezza recente ha portato il Ftse Mib al test della trend line rialzista (avviata dai minimi di ottobre 2020 e confermata poi a settembre di quest’anno) che per il momento è salva. Da qui potrebbe partire un tentativo di rimbalzo che troverebbe forza solo con il superamento in forza di 26.000 punti.

Leonardo. Il quadro grafico è in via di miglioramento grazie al rimbalzo avviato da 6,54 euro che ha portato il titolo oltre la media mobile 200 periodi e al test di 7,28 euro, livello statico che ostacola da circa sei mesi il rialzo dei corsi. 

Tenaris. Dal massimo di periodo a 10 euro è scattata una fase di correzione confermata dal break della ex trend line rialzista (minimi di ottobre 2020 e di aprile di quest’anno) che ha portato il titolo al test di area 8 euro, che per il momento è salva.