Francia, spunta video moglie Fillon: “Mai stata sua assistente”

3 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Si arricchisce di nuovi colpi di scena il PenelopeGate, così ribattezzato lo scandalo che in Francia ha coinvolto il candidato del centro destra in corsa all’Eliseo, François Fillon la cui moglie, Penelope per l’appunto, avrebbe ricevuto un corposo stipendio, 831mila euro, come sua assistente per tanti anni, cosa che in Francia non è vietata, ma in realtà senza mai lavorare.

A confermarlo la stessa consorte di Fillon in un’intervista video al giornale The Telegraph del 2007, e ripescata dalla tv France 2 in cui la donna afferma:

“Non ho mai fatto l’assistente parlamentare di mio marito, niente del genere (…) Non mi sono neanche mai occupata della sua comunicazione”.