Francia, si dimette ministro della Giustizia Francois Bayrou

21 Giugno 2017, di Livia Liberatore

Problemi per Emmanuel Macron in Francia, e per il primo ministro Edouard Philippe. Si è dimesso Francois Bayrou, ministro della Giustizia e presidente del partito centrista alleato di Macron, MoDem. Il MoDem sarebbe oggetto di un’inchiesta preliminare sulle condizioni di impiego di alcuni assistenti al Parlamento europeo. Lascia anche la responsabile degli Affari europei Marielle de Sarnez mentre ieri aveva già annunciato di non voler essere riconfermata nel rimpasto di governo successivo alle elezioni Sylvie Goulard, ministro della Difesa.