Francia: migliora fiducia dei consumatori, accelerano i prezzi

27 Marzo 2019, di Mariangela Tessa

Migliora leggermente la fiducia dei consumatori in Francia nel mese di marzo. L’Insee ha comunicato un aumento dell’indice a 96 punti da 95 punti in linea con le stime degli analisti. L’indice si mantiene comunque al di sotto della media a lungo termine (100) per il settimo mese consecutivo.

Sempre sul fronte macro francese, a febbraio il dato sui prezzi alla produzione  ha segnato un incremento mensile dello 0,4% dopo il +0,3% di gennaio (rivisto al rialzo dal +0,1% indicato in precedenza). Su base tendenziale emerge un aumento del 2,1% dopo il +1,7% di gennaio (rivisto al rialzo dal +1,4% comunicato in precedenza).