Francia: Macron presenta manifesto economico, 10 miliardi di privatizzazioni

2 Marzo 2017, di Daniele Chicca

Il manifesto economico del candidato indipendente di centro Emmanuel Macron, favorito a diventare il futuro presidente di Francia, prevede di ottenere 10 miliardi di euro dalle privatizzazioni. Macron, ex ministro dell’Economia, ha spiegato che sarà un pilastro del suo piano di rilancio economico della seconda potenza dell’area euro.

Tra i gruppi a parziale controllo statale si possono citare La Poste, France Télévisions, Radio France, le ferrovie dello Stato SNCF, la rete dei trasporti di Parigi (Régie autonome des transports parisiens), Nexter, Areva (89,9%), Électricité de France (EDF, con l’84,4%), Aéroports de Paris (52%), Française des Jeux (72%) e la banca Dexia Credit Local.