Francia, Assange dichiara: “Materiale compromettente su Macron”

8 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Julian Assange si intrufola nella campagna presidenziale francese che in un intervista al quotidiano Izvistia, ha dichiarato di possedere materiale compromettente sul candidato centrista Emmanuel Macron, ex ministro dell’economia e attuale leader di En marche!

Oltre ad Assange il sospetto è che vi siano dietro anche i servizi segreti russi e Putin in particolare, finanziatore del Front National di Marine Le Pen che continua a macinare consensi.