Forrester Research: smart working? Metà degli italiani non vede l’ora di tornare in ufficio

22 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

I lavoratori italiani sono pessimisti rispetto al futuro: hanno paura di perdere il proprio posto di lavoro e 33% dice che il proprio impiego non è sufficientemente stabile.

È uno dei risultati del report “Cosa pensano gli Italiani a proposito del COVID-19” realizzato da Forrester Research.

Pur apprezzando il telelavoro, più della metà dei lavoratori italiani – dice la ricerca – non vede l’ora di tornare in ufficio. Il lavoro da casa o telelavoro rimane una possibilità ancora limitata in Europa ed in Italia: infatti, il 47% degli italiani intervistati dice di non poter lavorare da casa.

Sebbene il 57% del campione apprezzi il lavoro da casa, il 54% non vede l’ora di tornare in ufficio quando l’emergenza sarà rientrata.