Ford in calo a Wall Street dopo i dati sulle vendite di marzo

3 Aprile 2017, di Alberto Battaglia

Il titolo Ford sta attraversando una seduta negativa a Wall Street, sulla scia del calo nelle vendite registrato a marzo: un -7,3% (per 236.250 unità vendute) che è risultato peggiore delle attese (-5,9%). Hanno deluso anche i dati relativi a GM, la cui progressione nelle vendite dell’1,6% ha mancato completamente aspettative ben più rosee (+7,2%).

Il titolo della casa automobilistica americana cede il 2,88% a 11,3 dollari.

In calo anche il titolo Fca che a Wall Street cede il 5,63% a 10,32 dollari; la casa italo americana ha segnato un calo nelle vendite Usa del 5% a marzo.