Fitch: Brexit metterà in crisi banche britanniche

25 Luglio 2016, di Daniele Chicca

L’agenzia di rating Fitch ha spiegato che le banche si troveranno a dover superare un test duro nel periodo successivo alla Brexit. Viste le difficili condizioni macro, come per esempio il prevedibile rallentamento del Pil, le implicazioni più negative – secondo il report dell’agenzia Usa – saranno quelle per le operazioni nazionali delle banche britanniche.

“I rating creditizi potrebbero essere rivisti al ribasso se la contrazione economica sarà pesante o duratura”, scrivono gli analisti di Fitch nella nota.