Fisco: governo prepara rottamazione bis. Obiettivo recuperare 1,5 miliardi

2 Ottobre 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Oggi, lunedì 2 ottobre, scade il termine per pagare la seconda rata della rottamazione delle cartelle Equitalia e si studia un’operazione bis per tutte quelle domande scartate e notificate nei primi tre o sei mesi del 2017 al fine di recuperare almeno un miliardo e mezzo in più dei 7,2 miliardi di euro preventivati dal governo nel biennio 2016-17.