Finmeccanica, investimenti nella sicurezza spingono i titoli

25 Novembre 2015, di Alberto Battaglia

Prosegue la fase rialzista del titolo Finmeccanica, il gruppo industriale controllato dal Mef, che dopo le dichiarazioni del presidente Matteo Renzi in merito all’investimento di un miliardo di euro in misure di sicurezza sta guadagnando 2,97% a Piazza Affari.

Gli investitori hanno iniziato a puntare sul settore della Difesa a partire dagli attentati di Parigi: il titolo Finmeccanica il 13 novembre (data degli attentati) ha chiuso a 12,2 euro ed è salito nei giorni successivi fino a raggiungere quota 13,56 il 20 novembre.

Attualmente è scambiato 15,43 euro, con un rialzo che, su base mensile, supera il 10%.