Finita euforia su tregua Cina-Usa, Borsa Tokyo chiude in rosso

3 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Dopo due sedute con il segno più, alla Borsa di Tokyo è finita l’euforia sulla tregua commerciale Usa-Cina.  A fine seduta l’indice Nikkei ha chiuso in ribasso dello 0,53% a quota 21.638 punti. Sul fronte valutario si è registrato un apprezzamento dello yen nei confronti del dollaro, altro fattore che ha negativamente sui titoli delle grandi aziende esportatrici nipponiche.