Fineco prepara bond Senior Preferred da massimi 500 milioni

12 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il cda di FinecoBank ha autorizzato l’emissione, entro il 2021, di uno strumento Senior Preferred con l’obiettivo di ottimizzare le passività MREL eligible. Lo strumento sarà denominato in euro e destinato alla sottoscrizione da parte di investitori qualificati, per un importo nominale massimo di euro 500 milioni, e per il medesimo sarà formulata domanda di ammissione a quotazione sul Multilateral Trading Facility Global Exchange Market (GEM) gestito da Euronext Dublino.

E’ stato conferito mandato a Citigroup Global Markets Limited, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A., Morgan Stanley & Co. Limited e UniCredit Bank AG in qualità di joint bookrunner e joint lead manager, per organizzare delle investor call con potenziali investitori in Europa, dal 12 al 13 ottobre 2021.