17:11 lunedì 11 Gennaio 2021

Finanza.Tech, liquidati alle imprese 600mila euro in crediti d’imposta Superbonus

Finanza.Tech, società di consulenza finanziaria per le aziende, ha proceduto alla liquidazione di crediti di imposta legati al Superbonus e alle altre agevolazioni previste dal Dl Rilancio per un valore complessivo di 600mila euro. Le società beneficiarie, stando alla nota diffusa dalla società guidata da Nicola Occhinegro, sono imprese edili che avevano ottenuto le agevolazioni in seguito a una serie di interventi interessati dal bonus governativo. Con un procedimento digitale al 100% tali imprese hanno ottenuto direttamente da Finanza.Tech la liquidazione dei crediti d’imposta. La società, pertanto, si dice pronta a diventare un riferimento per la monetizzazione dei vari ecobonus previsti dall’esecutivo, supportando il settore dell’edilizia e l’economia italiana.

Breaking news

17:05
Adobe in forte rialzo a Wall Street: +14,58% in apertura

Le azioni di Adobe Systems sono in forte crescita grazie a risultati trimestrali superiori alle aspettative e a un aumento della guidance per il 2024. Il CEO Shantanu Narayen attribuisce il successo alla crescita di Creative Cloud, Document Cloud ed Experience Cloud e all’approccio innovativo nell’intelligenza artificiale.

16:12
Apertura in calo a Wall Street: S&P 500 a -0,3%, Nasdaq cede lo -0,27%

Apertura negativa per Wall Street nonostante i record di chiusura di ieri per S&P 500 e Nasdaq Composite. Gli investitori puntano su un taglio dei tassi d’interesse a settembre dopo i recenti dati sull’inflazione. Le dichiarazioni di Loretta Mester, presidente della Fed di Cleveland, sottolineano l’importanza di non attendere troppo per ridurre i tassi.

13:38
Abionyx Pharma in forte crescita a Parigi dopo il feedback positivo della FDA

Abionyx Pharma ha registrato un significativo aumento del valore delle sue azioni alla Borsa di Parigi, grazie al feedback positivo ricevuto dalla FDA riguardo la richiesta di autorizzazione per un nuovo farmaco sperimentale contro la sepsi, denominato Cer-001.

11:59
Chiusura mista per le Borse cinesi: Shanghai a 0,12%, Hong Kong cede lo -0,94%

Le principali borse cinesi hanno chiuso la giornata in modo contrastante, con Shanghai e Shenzhen in rialzo grazie ai dati positivi sull’economia, mentre Hong Kong ha registrato una flessione. L’andamento riflette le differenti dinamiche economiche e di mercato nelle diverse regioni della Cina.

Leggi tutti