Fiducia consumatori Ue minata da nuovi casi Covid a novembre

22 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Peggiora la fiducia dei consumatori nella zona euro di fronte all’aumento dei casi di Covid. Nel dettaglio, a novembre l’indice di fiducia dei consumatori è passato da -4,8 a -6,8. “Sembra che i consumatori siano sempre più preoccupati e la loro incertezza ruoti attorno a due grandi problemi. La prima riguarda l’ultima ondata di casi di Covid che rischia di provocare ulteriori lockdown, e la seconda l’aumento dell’inflazione, che potrebbe tradursi in una spesa più debole in questo trimestre”, commentano gli esperti di ING.