Fidelity: con Trump presidente Usa, analisti ottimisti sulle aziende

19 Gennaio 2017, di Daniele Chicca

Con l’elezione di Donald Trump alla presidenza Usa è cresciuto anche l’ottimismo degli analisti sul business delle aziende internazionali e questo nonostante la consapevolezza dell’incremento dei rischi politici globali. Alla vigilia dell’insediamento del leader Repubblicano alla Casa Bianca, gli analisti di Fidelity International hanno pubblicato uno studio rilevatore sull’impatto che il settore privato prevede che la nuova amministrazione statunitense avrà sui propri affari.

Secondo la ricerca condotta da Fidelity International, che indaga le aspettative del management delle aziende in tutto il mondo, i timori per i rischi politici non fermeranno i trend positivi che interesseranno tutti i settori e tutte le regioni. Nonostante i numerosi cambiamenti sul piano politico internazionale, gli analisti di Fidelity vedono un miglioramento dei principali indicatori aziendali a livello globale e in tutti i settori e sono ottimisti sulle prospettive delle aziende.