Ferrari sui massimi storici in attesa dei conti trimestrali

2 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Giorno di conti per Ferrari che conferma il suo momento molto positivo in Borsa. Il titolo del gruppo di Maranello ha toccato in apertura un nuovo picco storico a 210,80 euro, con un saldo di +18% nell’ultimo mese e market cap che veleggia sopra i 40 miliardi (40,7 mld).

Oggi sono attesi i conti del 3° trimestre che per la Rossa dovrebbero essere impattati dal calo della produzione globale dovuto alla scarsità di chip e problemi della supply chain. Ferrari, stando alle stime di Equita, l’utile netto dovrebbe raggiungere i 198 milioni di euro dai 171 mln del 3° trimestre 2020 (+165), mentre i ricavi sono visti a 1,108 mld (+25%) e l’ebitda a 370 mln (+12%). “Ci aspettiamo la conferma delle guidance FY21 nella fascia alta degli intervalli”, aggiunge la sim milanese che ha rating hold sul titolo.